mercoledì, 17 ottobre, 2018
BREAKING NEWS

    Quotazioni diamanti

    quotazione dimanti da investimentoTra le gemme presenti sui mercati finanziari il diamante è di certo la pietra più preziosa in assoluto, e proprio grazie a questo fatto è venuto creandosi un sistema di valutazione degli stessi sempre più accurato ma soprattutto oggettivo. Sia il valore, sia il prezzo sia la classificazione dei diamanti, vengono decisi in base alle loro caratteristiche che vengono analizzate in specifici laboratori. Esistono 4 caratteristiche particolari, le cosiddette 4C che sono utili a fare delle analisi molto accurate. Le 4 C sono i parametri generali che vengono usati in tutto il mondo e da essi dipendono le quotazioni.

    • Il peso del diamante sono i carati che corrisponde a 0,200 grammi di peso
    • Poi altro parametro è il colore
    • Subito dopo viene la purezza e l’assenza di inclusioni all’interno
    • Infine abbiamo il taglio unica caratteristica non naturale che determina le quotazioni

    Se desideri investire in diamanti la tipologia che viene quotata in borsa sono i cosiddetti diamanti finanziari che sono i migliori presenti sul mercato e sono sempre accompagnati da certificati. Come dicevamo un’altra importante caratteristica del diamante, è sicuramente la sua purezza. Ci sono criteri internazionali molto stringenti il tal senso che vanno a definire la purezza della gemma, la quale può essere stabilita unicamente con un ingrandimento maggiore di dieci volte della pietra naturale. Per di più, i diamanti d’investimento quotati in borsa, sono soltanto quelli con un grado di purezza F, altre lettere rappresentano sempre gradi inferiori.

    MIGLIOR BROKER PER INVESTIRE IN DIAMANTI

    diamond privilege tradingInvestimento: 1.300€
    Rendita decennale: 20%
    Consulenza gratis: SI - Clicca quì
    Info: Opinioni Diamond Privilege
    RECENSIONE
    APRI UN CONTO

    Quotazioni e valore dei diamanti

    Una delle caratteristiche più influenti per quanto riguarda le quotazioni dei diamanti, è il taglio della stessa. In relazione al taglio bisogna fare grande attenzione tra la definizione di cosa sia un diamante e cos’è un brillante tagliato a diamante. La differenza tra diamante e brillante è molto semplice: il diamante è la materia prima, quella che viene estratta. Invece il brillante è il tipo di taglio che gli viene dato, ciò significa che si devono contare almeno 57 sfaccettature della pietra.

    Nel linguaggio comune vengono spesso confusi, l’importante è che non vengano mai associati alla parola zirconi; infatti i zirconi sono pietre idi scarsissimo valore se paragonati ai diamanti praticamente si tratta di vetri tagliati a forma di diamanti e nulla di più. Questo termine viene spesso usato per tirare in inganno ingenui clienti nelle vendite televisive e nei negozi online poco seri. Il taglio brillante viene utilizzato su ogni tipo di gemma, si ha così, per esempio, un rubino taglio brillante, a loro volta i diamanti possono essere a taglio brillante, per questo però, quando si parla di “brillante” senza ulteriori specificazioni, si intende un diamante tagliato a brillante.

    grafico confronto oro diamanti

    Quotazione Diamanti

    Quindi se hai deciso di acquistare un diamante sia per fare un gioiello sia per investire come noi ti consigliamo, in questo specifica congiuntura storica ed economica, dovranno sapere che sparse int tutto il mondo ci sono le borse che si occupano di diamanti e della loro quotazione. In particolare se ne conoscono 3 che sono le più importanti e non a caso si trovano in paesi molto ricchi, abbiamo quindi:

    • Borsa di londra
    • Borsa di New York
    • Borsa di Anversa

    I diamanti finanziari quotati in queste borse hanno alcune caratteristiche che li contraddistinguono ma in definitiva lo stesso parlare di diamanti finanziari non ha molto senso è più che altro una definizione di comodo. Si può però specificare che i diamanti finanziari sono pietre confezionata in uno specifico contenitore adatto a proteggere i diamanti, che sono dotati di una certificazione valida in tutte le nazioni e che il loro valore è dato dalle quotazioni di borsa ufficiali.

    Al di la di questo il diamante finanziario non si può trovare in gioielleria, ma è acquistabile in banca dove però non conviene viste le alte commissioni trattenute dai banchieri. La cosa più conveniente è acquistare diamanti direttamente online dove non ci sono commissioni e se si sa a chi rivolgersi sarà facile anche tenersi lontani dalle fregatura, ci sono infatti broker ufficiali come DiamondPrivilege che ti permettono di acquistare diamanti e possono spedirteli anche a casa gratuitamente con sistemi speciali e sicurissimi.

    Quotazioni diamanti: il Rapaport

    Per chi compra e vende Diamanti, il Rapaport è un qualcosa di fondamentale, si tratta infatti di un listino dei prezzi dei diamanti tenuto molto in considerazione ed è praticamente uno dei pochi modi per farsi una idea chiara del prezzo dei diamanti. Il problema è che non sempre il prezzo preso in considerazioni dagli intermediari è quello ufficiale da Rapaport. Di conseguenza grazie al Rapaport si può capire se chi ti sta vendendo i diamanti offra un prezzo giusto oppure stia cercando di truffarti o peggio fregarti.

    Tuttavia nel momento in cui si vadano a valutare le compagnie di intermediazione a cui si appoggiano le numerose banche italiane che vendono diamanti e permettono di fare investimento in queste pietre ci si rende conto che il prezzo è notevolmente diverso e questo risale al problema di cui discutevamo prima, le banche svolgendo un servizio di intermediazione tengono per se commissioni che arrivano a toccare anche il 15 % del valore della transazione. Altro fattore dipende alla garanzia di riacquisto e custodia nel caso in cui il cliente decidesse di disinvestire anche questo fa lievitare i prezzi, tu ovviamente se vuoi investire in questo business devi basarti sul prezzo di costo e non un euro in più.

    rapaport diamanti

    Per fortuna quando decidi di acquistare diamanti come cliente sei tutelato al 100 % dai controlli effettuati dalla CONSOB che vigila sul regolare svolgimento dei mercati. Se si vuole iniziare ad acquistare Diamanti, il miglior modo è quello di affidarsi alle piattaforme che esistono online una delle migliori al momento è proprio Diamond Privilege.

    Si tratta di un grande intermediario che per di più non richiede commissioni onerose come sono solite fare le banche, tutto questo è testimoniato da molti traders di diamanti ed anche dai nostri lettori nonché da moltissimi esperti nel settore dei Diamanti. Questa azienda sin dalla sua fondazione nel 2010, eroga i suoi servizi con la piena fiducia dei suoi investitori e non ha mai tradito le loro aspettative.

    MIGLIOR BROKER PER INVESTIRE IN DIAMANTI

    diamond privilege tradingInvestimento: 1.300€
    Rendita decennale: 20%
    Consulenza gratis: SI - Clicca quì
    Info: Opinioni Diamond Privilege
    RECENSIONE
    APRI UN CONTO

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    investire-in-diamanti© 2016-2017 Tradingdiamanti.org- Guida all'investimento in diamanti | Chi siamo | Contatti | Disclaimer